Tag Archives: decade

mostra NuovaMente

13 Apr

Dal 19 al 22 aprile presso la Sala Murat di Bari si terrà NuovaMente, mostra dedicata ai materiali riciclati e al loro impiego in architettura. Una selezione di prodotti per l’edilizia e di elementi di arredo accomunati dall’essere realizzati con materiali di riciclo pre e post consumo occuperà per quattro giorni gli spazi della sala Murat.

L’evento, promosso dall’ Istituto Nazionale di Bioarchitettura Puglia – Sezione di Bari, è stato realizzato con il contributo della Regione Puglia “Piano Educazione Sostenibilità 2011-2012”, ed è patrocinato da: Regione Puglia – Assessorato alla Qualità dell’Ambiente, CREA – Centro Regionale di Educazione Ambientale, Comune di Bari, Ordine degli Architetti di Bari, Ordine degli Ingegneri di Bari, Collegio dei Geometri di Bari, Cial, Corepla e Rilegno.

NuovaMente ha l’obiettivo di evidenziare la responsabilità del mondo delle costruzioni riguardo al consumo di materie prime e al graduale esaurimento delle risorse del pianeta: il riutilizzo di materiali recuperati e l’impiego di prodotti riciclati rende possibile il contenimento di questo fenomeno.

La presenza di una sezione dedicata a designer ed artisti locali, tra cui l’associazione Sm-Art Lab, rende NuovaMente anche un’occasione per riflettere sull’uso e riuso creativo dei materiali.

Come potevamo mancare noi?

L’evento sarà aperto al pubblico dal 19 al 22 aprile 2012 dalle ore 10.00-13.00 e dalle ore 18.00 alle 21.00, presso la  sala Murat in p.zza Del Ferrarese a Bari e sarà esposta una selezione dei prodotti.

L’inaugurazione della mostra si terrà giovedì 19 aprile alle ore 11.00 presso la sala Murat a Bari.

Vi aspettiamo!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Promosso da: Istituto Nazionale di Bioarchitettura Puglia – Sezione di Bari

Luogo: Sala Murat, P.zza del Ferrarese, Bari

Date: 19-22 aprile 2012

 

LUCIA: RACCONTAMI UNA STORIA!

30 Set

Cos’è: è una lampada? o è un libro? o è un gioco?

Lucia è un’amica capace di raccontare delle storie. Un oggetto poetico, capace di creare un mondo fatto di luce, ombra e fantasia.

Come nel gioco delle ombre cinesi, racconta delle storie attraverso la luce e le ombre proiettandoti in mondi animati dai personaggi delle fiabe che prendono vita sulla parete secondo la fantasia di chi le costruisce.

Un gioco che coinvolge tutti i sensi e che stimola la fantasia, semplice e interattivo, rende complici bambini e adulti trasportandoli in un mondo fantastico.

Come funziona: le mascherine con le sagome si inseriscono all’interno della scatola attraverso la fessura, si accende la luce
e le ombre si proiettano sul muro. Inizia il gioco! Il bambino, ma anche l’adulto, sono coinvolti nello svolgimento di una storia che può essere narrata o reinventata.

LAURA CAPARRELLI E VALENTINA DE CAROLIS per GLOCAL HANDMADE

Questo slideshow richiede JavaScript.

What it is: is it a lamp? or is it a
book? Or is it a playgame?

Lucia is a friend capable to tell us stories. It wants to be a poetic object, that can create a world made of light, shadows and
fantasy.

Such as the Chinese shadows game, Lucia tells stories trough lights and shadows, drifting us worlds animated by fairytale characters live on the walls, by the imagination of the story-builders.

A fairy playgame  wich involves all the senses, and stimulates imagination, simple and interactive, makes adults be a party to babies, carrying them in a magic dimension.

How it works:  The covers with shapes can be inserted within the box through the slit, and after the light has turned on, the shadows will be screen on the wall. The game begin! Child, but also adult, are involved in the development of the story, that can be narrated and reinvented.

LAURA CAPARRELLI AND VALENTINA DE CAROLIS for GLOCAL HANDMADE

DECADElab e GLOCAL HAND MADE

18 Set

Nei mesi passati, o meglio a giugno, come vi avevamo accennato tornando dalla nostra “pausa produttiva”, abbiamo avuto il piacere di partecipare ad un bellissimo workshop organizzato a Sora (fr): “GLOCAL HAND MADE” – workshop di design
Laboratorio di riscoperta, ridistribuzione, riappropriazione, rielaborazione.
Quattro giorni full-immersion nella progettazione in una location suggestiva, un ambiente a dir poco stimolante e con persone molto piacevoli!
La sfida: progettare in quattro giorni un prodotto di design, che sfruttasse e valorizzasse le materie prime e le capacità artigianali del territorio, e perché no, il territorio stesso. La particolare impostazione del workshop ha permesso a tutti noi giovani designer di entrare in stretto contatto con gli artigiani che, arrivati a settembre, stanno realizzando con professionalità e tanta pazienza i prototipi dei progetti nati in questi quattro giorni.
Ieri, 17settembre c’è stata la prima di una serie di mostre (GLOCAL WORKSHOW) con alcuni di questi prototipi, presso la Villa Comunale di Frosinone.
Ovviamente noi di DECADE abbiamo tratto giovamento da tutto questo! Ci siamo confrontate con tutor e colleghi incredibili, abbiamo vagliato idee, possibilità, avuto illuminazioni, delusioni e rivincite… e ovviamente abbiamo sviluppato (e stiamo portando avanti) un progetto tutto nostro! Ma questo…..al prossimo post!
Cliccando su questi link  tutte le info e la GALLERIA del worksop

GLOCAL HAND MADE facebook

GLOCAL HAND MADE blog

Catalogo 3sjolie accessoires primavera-estate 2011

3 Mag

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: