Tag Archives: arredamento

LUCIA: RACCONTAMI UNA STORIA!

30 Set

Cos’è: è una lampada? o è un libro? o è un gioco?

Lucia è un’amica capace di raccontare delle storie. Un oggetto poetico, capace di creare un mondo fatto di luce, ombra e fantasia.

Come nel gioco delle ombre cinesi, racconta delle storie attraverso la luce e le ombre proiettandoti in mondi animati dai personaggi delle fiabe che prendono vita sulla parete secondo la fantasia di chi le costruisce.

Un gioco che coinvolge tutti i sensi e che stimola la fantasia, semplice e interattivo, rende complici bambini e adulti trasportandoli in un mondo fantastico.

Come funziona: le mascherine con le sagome si inseriscono all’interno della scatola attraverso la fessura, si accende la luce
e le ombre si proiettano sul muro. Inizia il gioco! Il bambino, ma anche l’adulto, sono coinvolti nello svolgimento di una storia che può essere narrata o reinventata.

LAURA CAPARRELLI E VALENTINA DE CAROLIS per GLOCAL HANDMADE

Questo slideshow richiede JavaScript.

What it is: is it a lamp? or is it a
book? Or is it a playgame?

Lucia is a friend capable to tell us stories. It wants to be a poetic object, that can create a world made of light, shadows and
fantasy.

Such as the Chinese shadows game, Lucia tells stories trough lights and shadows, drifting us worlds animated by fairytale characters live on the walls, by the imagination of the story-builders.

A fairy playgame  wich involves all the senses, and stimulates imagination, simple and interactive, makes adults be a party to babies, carrying them in a magic dimension.

How it works:  The covers with shapes can be inserted within the box through the slit, and after the light has turned on, the shadows will be screen on the wall. The game begin! Child, but also adult, are involved in the development of the story, that can be narrated and reinvented.

LAURA CAPARRELLI AND VALENTINA DE CAROLIS for GLOCAL HANDMADE

PROGETTO VIDATOUR

29 Ago

Nasce invece da un rapporto amicizia lo sviluppo dell’immagine correlata di Vidatour, una carta vacanze per strutture turistiche.

Partendo dal logo dell’azienda si è sviluppato un: manifesto pubblicitario ed un pieghevole.

Dopo alcune analisi fatte si è arrivate alla conclusione che il manifesto pubblicitario dovesse fornisse a primo impatto le informazioni principali riguardo la Vida tour card ossia, contatti e servizi offerti. Così si è scelto di sviluppare un manifesto prettamente grafico , caratterizzato da poco testo e molte icone esplicite, tanto da invogliare ulteriormente l’utente a prestarci la sua attenzione.

Per quanto riguarda il pieghevole invece si è arrivate alla conclusione che dovesse  fornire un elenco completo di tutte le strutture aderenti all’iniziativa. E’ stato così realizzato raggruppando le aziende per locazione e identificando la tipologia del servizio offerto grazie alla presenza di piccole icone.  Una scelta dovuta principalmente dal fatto che dovesse essere uno “strumento” , oltre che utile e poco ingombrante, soprattutto d’immediata interpretazione, da poter portare sempre con se.

PROGETTO CARITAS ROMA

18 Lug

Dopo l’esperienza del Moa casa ci siamo prese una pausa… ma solo dal Blog, perchè nel frattempo abbiamo lavorato!
Abbiamo arredato un’area di una sede della Caritas di Roma e ci siamo occupate della grafica per la Vidatour.

Ecco i dettagli:

Da un incontro casuale con una responsabile della Caritas di Roma è nata una splendida collaborazione.

Abbiamo arredato un’area del nuovo centro odontoiatrico di una delle sedi della Caritas a Roma. Il lavoro è stato interessante, sia dal punto di vista umano che da quello professionale. Ci siamo occupate di allestire un area molto piccola per trasformarla in uno spogliatoio, un magazzino per il pulito e un magazzino per lo sporco. I tre spazi sono stati ricavati rispettivamente in un corridoio, in uno stanzino e in un sottoscala e nonostante le dimensioni ridotte siamo riuscite ad organizzare gli spazi in modo ottimale.

Ecco le nostre proposte progettuali, presto pubblicheremo anche le foto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: